Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


mercoledì 23 maggio 2007

23 maggio 1934. Bonnie e Clyde uccisi in agguato.

Bonnie Elizabeth Parker e Clyde Barrow, Bonnie e Clyde, amanti e delinquenti.

Provenienti entrambi da famiglie poverissime, decidono di vivere tra rapine a mano armata, furti e infinite fughe.
Clyde, con un omicidio a carico, era sicuramente quello più ricercato, ma Bonnie che lo seguiva ovunque, assecondando ogni sua impresa di dubbia giustizia, era comunque sua complice.
La situazione si complicò quando, messi alle strette, rubavano macchine e targhe per fuggire il più lontano dalla polizia.
Clyde, durante queste fughe, riusci a togliere le vita a ben nove poliziotti e a moltissime persone.
Il 23 maggio del 1934 rimasero uccisi in seguito ad un agguato:furono 167 i colpi di pistola scaricati addosso a loro.


Nessun commento: