Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


mercoledì 18 luglio 2007

18 luglio 64 d.c. Incendio di Roma.

Il 18 luglio del 64 d.C. a Roma scoppia un incendio che dalla zona del mercato si diffonde rapidamente al centro.
Quando le fiamme vengono infine domate, oltre una settimana dopo, quasi due terzi di Roma sono distrutti.
L'imperatore Nerone approfitta dell'incendio per ricostruire Roma in uno stile più ordinato, di impronta greca, iniziando da un imponente palazzo detto Domus Aurea.
Alcuni insinuarono che fosse stato l'imperatore ad ordinare l'incendio di Roma per assecondare i propri gusti architettonici, ma questi al momento dell'incendio si trovava ad Anzio.
Raccontano storici romani di epoca successiva che Nerone incolpò dell'incendio i membri del misterioso culto cristiano e per ritorsione iniziò le prime persecuzioni contro i suoi esponenti.


Un video che racconta quell'evento:

Nessun commento: