Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


giovedì 26 luglio 2007

J.S.Bach. Toccata e Fuga BWV 565.

Johann Sebastian Bach (Eisenach, 21 marzo 1685Lipsia, 28 luglio 1750) è stato un compositore e organista tedesco del periodo barocco, universalmente considerato uno dei grandi della musica di tutti i tempi.
Le sue opere sono notevoli per profondità intellettuale, padronanza dei mezzi tecnici ed espressivi, bellezza artistica.
Bach, esponente della famiglia di musicisti tedeschi più nota ai suoi tempi (il cognome "Bach" era addirittura usato come sinonimo di "musicista di corte"), operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco (di cui erano stati esponenti, tra gli altri, Pachelbel e Buxtehude), e le opere dei compositori italiani (particolarmente Vivaldi), dei quali trascrisse numerosi brani, assimilandone soprattutto lo stile concertante.
La sua opera costituì la summa e lo sviluppo delle svariate tendenze compositive della sua epoca: il grado di complessità strutturale, la difficoltà tecnica e l'esclusione del genere melodrammatico resero tuttavia la sua opera appannaggio solo dei musicisti più dotati, e ne limitarono la diffusione su larga scala, in paragone alla popolarità raggiunta da altri musicisti contemporanei come Telemann o Händel.
Dopo la sua morte, la sua opera rimase nella semioscurità per molti decenni, e, solo nel 1829, l'esecuzione della Passione secondo Matteo, diretta a Berlino da Felix Mendelssohn Bartholdy, riportò alla luce la grandiosità dell'opera compositiva di Bach, che è da allora considerata il compendio della musica contrappuntistica del periodo barocco.

La Toccata e Fuga in Re minore (BWV 565) è quasi certamente l'opera più conosciuta per organo di Johann Sebastian Bach.
Si tratta probabilmente di uno dei primi brani composti da Bach, dal momento che si pensa che sia stata scritta tra il 1703 e il 1707, quindi nel periodo della giovinezza di Bach, quando egli si trovava ad Arnstad o più probabilmente a Muhlhausen come organista.
L'inizio di quest'opera è noto con tutta probabilità anche a quanti non sono particolarmente appassionati di musica classica. L'incipit della partitura musicale potrebbe essere qualcosa di simile a questa:



E questo è un video della Toccata e Fuga che dedico ad un caro amico:

Nessun commento: