Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


martedì 31 luglio 2007

SCREEN SERVICE BROADCASTING TECHNOLOGIES - cs SSBT- acquisizione ordine DVB-H

che dire al momento titolo azzeccato e siamo solo all'inizio...


Comunicato stampa Milano, 31 luglio2007 Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: acquisita commessa dal valore di 5 milioni di euro Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A. (SSBT), affermata realtà imprenditoriale che opera nel settore delle infrastrutture per comunicazioni e offre un'ampia gamma di prodotti e servizi integrati a emittenti radio-televisive e a operatori di telefonia mobile, ha acquisito una commessa dal valore di 5 milioni di euro con consegna entro il 30 settembre 2007. Saranno forniti apparati per la trasmissione televisiva digitale mobile che verranno installati con lo scopo di ampliare l'attuale copertura del territorio nazionale del segnale televisivo in tecnologia DVB-H. Luca Saleri, amministratore delegato di Screen Service, dichiara: "L'acquisizione di tale commessa è un'ulteriore dimostrazione di come leadership tecnologica ed estrema flessibilità produttiva rendano Screen Service il punto di riferimento del settore." SCREEN SERVICE BROADCASTING TECHNOLOGIES S.P.A., con sede a Brescia,è un'affermata realtà imprenditoriale quotata al mercato Expandi che opera nel settore delle infrastrutture per comunicazioni e offre un'ampia gamma di prodotti e servizi integrati a emittenti radio-televisive e a operatori di telefonia mobile. Nello specifico, Screen Service è attiva a vario titolo sin dal 1998 nella progettazione, produzione e commercializzazione, in Italia e all'estero, di apparecchiature funzionali alle diverse fasi del processo di Radiodiffusione Televisiva, quali: trasmettitori e ripetitori di bassa e alta potenza, ponti radio, apparati per la codifica e la gestione del segnale digitale televisivo. Screen Service si propone come partner ideale per i più esigenti broadcaster internazionali, potendo vantare la fornitura di decine di migliaia di apparecchiature ad enti statali, emittenti televisive pubbliche e private in molti Paesi nel mondo. La strategia competitiva di Screen Service passa attraverso il costante investimento in attività di ricerca e sperimentazione di soluzioni avanzate ed affidabili. Screen Service e M.B. International Telecom Labs (società interamente controllata da Screen Service) partecipano e sono iscritti ai tre più importanti gruppi e forum internazionali per la definizioni degli standard tecnologici: l'ETSI, il consorzio DVB e il FLO Forum. L'esercizio chiuso al 30 settembre 2006 ha evidenziato ricavi della produzione consolidati pari a euro 35,3 milioni (+106% rispetto ai ricavi pari adeuro 17,1 milioni relativi all'esercizio chiuso al 30 settembre 2005) e un utile netto dell'esercizio pari a euro 11,4 milioni di euro (+232% rispetto all'utile netto dell'esercizio 2005 pari a euro 3,4 milioni). Data di inizio delle negoziazioni: 11 giugno 2007. Listing Partner della quotazione: Mediobanca S.p.A.

Nessun commento: