Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


mercoledì 15 agosto 2007

15 agosto 1947. Indipendenza dell'India e del Pakistan

Il 15 agosto 1947 l'impero Mogol viene suddiviso tra le nazioni indipendenti di India e Pakistan.
Mohandas Gandhi ha combattuto con decenni di resistenza pacifica prima che la Gran Bretagna accettasse l'indipendenza indiana.
L'autonomia di governo era stata promessa durante la Seconda Guerra Mondiale, ma poi i negoziati trilaterali tra Gandhi, britannici e Lega musulmana si erano bloccati sulle direttrici religiose della spartizione dell'India.
Alla fine lord Mountbatten, viceré britannico dell'India, forzò l'accettazione di un compromesso.
Gandhi definì quell'accordo come "il gesto più nobile della nazione britannica", ma i conflitti religiosi tra indù e musulmani presto fugarono il suo ottimismo.
Prima di placarsi, nel 1949, le lotte fecero centinaia di migliaia di vittime, tra cui lo stesso Gandhi.

Nessun commento: