Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


sabato 25 agosto 2007

25 agosto 1944. Liberazione di Parigi.



Il 25 agosto 1944 le divisioni francesi liberate marciano su Parigi seguite dalla quarta divisione di fanteria statunitense.
Nonostante Hitler avesse ordinato di ridurre in cenere la città, la resistenza tedesca fu labile, e la resa fu negoziata in poco tempo.
La capitale francese era caduta in mano ai tedeschi il 14 giugno 1940, due settimane dopo che i difensori alleati dell'Europa erano stati ricacciati da Dunkerque verso la Gran Bretagna.
Una settimana dopo il premier francese Henri Pétain aveva firmato l'armistizio con i nazisti.
Ma lontano da lì il generale Charles de Gaulle e la Francia libera continuarono a combattere, e il 25 agosto 1944 entrarono trionfalmente a Parigi.
Il giorno dopo de Gaulle guidò una gioiosa marcia della liberazione lungo gli Champs Elysées.
Fu nominato capo del governo provinciale francese, ma si dimise nel 1946. Dal 1958 al 1969 de Gaulle ricoprì la carica di presidente nella quinta repubblica.

Nessun commento: