Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


lunedì 6 agosto 2007

6 agosto 1945. Bombardamento di Hiroshima

Il 6 agosto 1945 il bombardiere B-29 statunitense 'Enola Gay' lancia la prima bomba atomica della storia bellica sulla città giapponese di Hiroshima.

In pochi minuti la devastante esplosione e la conseguente tempesta di fuoco distruggono gran parte della città uccidendo un terzo degli abitanti, circa 70.000 persone.
Tre giorni dopo la stessa sorte tocca all'importante centro costiero di Nagasaki.
La tragedia spinge il Giappone ad arrendersi, mettendo fine alla Seconda Guerra Mondiale, il conflitto più sanguinoso che l'umanità ricordi.
Le due città furono ricostruite, ma le micidiali conseguenze degli ordigni perdurano ancora oggi.
Alla fine del 1945 i morti nei due bombardamenti ammontavano a circa 200.000.
Molti dei sopravvissuti sono poi stati colpiti da malattie e morte precoce.


Un video dove si vede l'esplosione:



Qui anche Nagasaky:

Nessun commento: