Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


lunedì 6 agosto 2007

Itinerari d'Abruzzo. La Giostra Cavalleresca di Sulmona.


La Giostra Cavalleresca sulmonese, dismessa nel Seicento per "disapplicazione e mancanza di guerrieri", e' tornata a nuova vita, seppure inevitabilmente adattata ai tempi: non piu' cavalieri erranti a cimentarsi in scontri cruenti, niente steccato a ripartire il campo o "botte" portate in "punteria", non piu' il "mantenitore" arroccato nella sua ferrea corazza, ne' lance spezzate e tanto meno ferite sanguinanti. Tutto questo e' soltanto cronaca passata, storia d'altri tempi.

Alla Giostra moderna, che si svolge sempre sul tradizionale "campo" di Piazza Maggiore, partecipano per ora solo i Sestieri e Borghi della Citta' medievale (per quest'anno ancora solo sette su undici), rappresentati da un binomio cavallo-cavaliere estratto a sorte.
Ogni singolo concorrente percorrera' il tracciato al galoppo, tentando di infilare con la lancia gli anelli di diverso diametro (6, 8 e 10 cm.) pendenti dalle sagome dei tre mantenitori dislocati lungo il percorso.
Il punteggio sara' calcolato in base agli anelli infilati: in caso di numero pari si terra' conto del diametro e, nell'eventualita' di ulteriore parita', prevarra' il tempo impiegato.
La tenzone e' imperniata su scontri diretti, articolati in modo tale che ciascun contendente affrontera' quattro avversari scelti mediante sorteggi, per complessivi 14 scontri che si correranno tra il sabato e la domenica.
Al termine di questa prima fase, i quattro che avranno conseguito il miglior punteggio si cimenteranno tra loro per definire i due che si contenderanno la vittoria finale.
Secondo la migliore tradizione della Giostra antica, al Sestiere o Borgo vincitore sara' assegnato il classico "Palio", mentre al cavaliere andra' una catena d'oro con medaglia raffigurante l'emblema di Sulmona con la sigla tratta dal famoso emistichio ovidiano "Sulmo mihi patria est".
Per chi volesse approfondire puo' consultare il sito internet: www.giostrasulmona.it/

Il corteo storico:



Gara finale della 13° edizione della Giostra Cavalleresca di Sulmona, vinta dal borgo di Santa Maria della Tomba:

Nessun commento: