Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


domenica 2 settembre 2007

2 settembre 1945. Il Giappone si arrende.

Il 2 settembre 1945 nella baia di Tokyo, a bordo della nave statunitense 'Missouri', la resa del Giappone sancisce la fine della Seconda Guerra Mondiale.
Le banchine sono affollate da una massa di corrispondenti stampa e di ufficiali di tutti i paesi alleati.
Il generale MacArthur presiede la breve cerimonia e firma il documento per conto delle forze alleate congiunte.
Secondo le condizioni in esso stabilite, l'imperatore Hirohito e il governo giapponese da questo momento saranno soggetti all'autorità del comandante supremo delle forze alleate del Giappone occupato, carica che successivamente sarà ricoperta dallo stesso MacArthur.

Nessun commento: