Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà.


sabato 26 maggio 2007

26 maggio 1894. Incoronazione dello zar Nicola II.

Il 26 maggio 1894 viene incoronato Nicola II, ultimo zar di Russia.
Non addestrato a governare e inadatto al suo compito Nicola si ostinò a difendere un modello tirannico in un'epoca che mostrava un disperato bisogno di cambiamenti.
Il disastroso esito della guerra russo-giapponese portò alla rivoluzione del 1905, che Nicola riuscì a sedare firmando un manifesto in cui prometteva delle riforme. Ben presto ritirò le concessioni fatte e i gruppi radicali ripresero vigore.
Nel 1914 lo zar trascinò la Russia in un'altra costosa guerra, aumentando il malcontento.
Nel 1917 la guarnigione militare di Pietrogrado si unì ai lavoratori in sciopero che chiedevano riforme sociali e Nicola fu deposto e messo agli arresti domiciliari.
In novembre Lenin salì al potere, ma nel luglio 1918 l'avanzata delle forze controrivoluzionarie fece temere ai bolscevichi la liberazione della famiglia imperiale. Per scongiurare l'eventualità fu emessa una condanna a morte e la sera del 16 luglio Nicola, con sua moglie e i figli e un certo numero di servitori, furono uccisi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

dovresti modificare la data nel titolo del post.se muore nel '18 come lo incoronano nel '24?

nyse ha detto...

Hai perfettamente ragione. Errore di battitura. Grazie per la segnalazione.